MIZNUO SHOE WAVE IBUKI WOS

J1GK1873
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino
100,00 €
Tasse incluse
Colore
Taglia

MIZNUO SHOE WAVE IBUKI WOS

Spedizione gratuita

per ordini a partire da 100,00€

Supporto

servizio clienti professionale al +39 070 573300

Pagamento Sicuro

paga in tranquillità con PayPal o Carta di Credito

Restituzione prodotti

Possibilità di reso entro 30 giorni

Pagamenti accettati

pagamenti

Scarpe da trail running da donna da trail. Le Ibuki sono realizzate con tomaia in materiale sintetico e mesh traspirante, con la piastra Wave che assicura un'ottima ammortizzazione. Stabilità, protezione e supporto dinamico ovunque, in qualsiasi momento.
Wave Ibuki offre un puro potere ai corridori entry-level che amano correre su percorsi sterrati. Tecnologie presenti: MIZUNO WAVE: l'unica tecnologia che soddisfa le tue esigenze di ammortizzamento, stabilità e controllo del movimento ed è adatta ad ogni tipo di runner. DYNAMOTIONFIT: Scarpe che seguono i movimenti naturali del piede. Un'evoluzione del sistema Dynamotion Fit che utilizza le più recenti tecnologie bio-meccaniche e di motion capture. Design particolare per produrre scarpe che accompagnano il piede in tutte le fasi dell'appoggio. X10: la più resistente mescola di gomma al carbonio della Mizuno, che permette una maggiore durata nelle aree ad alto impatto e garantisce maggiore aderenza all'impatto del tallone, con un design X-Lug per una trazione suprema. EL8: una schiuma più ammortizzante dell'EVA ma il 10% più leggera, per una corsa più confortevole e più efficiente.  Caratteristiche: Suola con tasselli a X disegnati per un grip ottimale in differenti situazioni di terreno. Punta rinforzata per una maggior protezione. Intersuola ammortizzata, nessun terreno è troppo duro. La tomaia senza cuciture le rende estremamente leggere e costruita a rete. Chiusura tradizionale con lacci. PESO gr 275 DROP 10mm.

 

0 Articolo
5054698482933
No reviews

Le Recensioni dei nostri Clienti

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Prodotto aggiunto al confronto